Avvocato costituzione parte civile Roma - Avvocato Daniele Ingarrica

Avvocato di parte civile Roma – Avvocato Daniele Ingarrica

L’avvocato di parte civile a Roma, così come in ogni altro tribunale, è una figura facoltativa ma molto importante al fine assistere la vittima (o persona offesa) all’interno del procedimento penale. La costituzione di parte civile è un atto con il quale la vittima del reato chiede, all’interno del processo penale, il risarcimento economico del danno subito (sia esso morale che materiale). La costituzione di parte civile evita che la persona offesa debba affrontare due distinti processi: quello penale per veder punire l’autore del fatto costituente reato, quello civile per vedersi risarcire del danno subito.

L’Avvocato Ingarrica, oltre a difendere le persone accusate di aver commesso dei reati (leggi qui), ha acquisito una notevole esperienza in favore delle vittime da reati che vogliono veder tutelati i propri diritti mediante la costituzione di parte civile.

L’attività dell’avvocato Ingarrica in favore della persona offesa.

Redazione denuncia o querela.

Generalmente il primo atto svolto in favore della persona offesa dal reato è la redazione della denuncia o della querela. Per le differenze tra i due atti leggere qui. Molte volte i clienti si rivolgono a me già a procedimento incardinato e pertanto leggendo la documentazione in loro possesso si valuta se effettuare una integrazione o meno.

Indagini difensive in favore della persona offesa.

Avvocato di parte civile Roma - Avvocato Daniele Ingarrica
Avvocato Ingarrica

Sempre in relazione alla tipologia del reato che si configura dalla denuncia o querela, si possono valutare attività di indagini difensive al fine di affiancare e supportare l’attività istituzionale del Pubblico Ministero. Paradossalmente più i fatti che costituiscono il reato sono lievi e/o riguardanti maggiormente la sfera personale, morale ecc. maggiore è l’attività dell’avvocato della persona offesa. Un omicidio, necessita di attività di indagine che solo il Pubblico Ministero può svolgere. Reati come lo stalking, maltrattamenti in famiglia, diffamazione ecc. necessitano delle accortezze importanti da parte dell’avvocato della persona offesa al fine di mettere in risalto gli elementi costituenti reato.

Assistenza giudiziale in caso di richiesta di archiviazione.

Nel caso in cui il Pubblico Ministero dovesse ritenere che i fatti, o le prove acquisite, non siano sufficientemente valide per sostenere l’accusa in fase dibattimentale, chiede l’archiviazione del procedimento. Dopo la notifica della richiesta di archiviazione la persona offesa può opporsi a tale richiesta e, conseguentemente, verrà fissata l’udienza di opposizione all’archiviazione. Lo scopo di questa udienza è quella di avere un soggetto terzo (il giudice appunto) che valuti la fondatezza o meno delle argomentazioni svolte dal Pubblico Ministero a sostegno della propria richiesta di archiviazione. In tale fase il compito dell’avvocato della persona offesa (che ancora non è parte civile) è quello di evidenziare i fatti che possano sostenere l’accusa nel giudizio.

Costituzione in giudizio: udienza preliminare o dibattimento.

È in questa fase che l’avvocato di parte civile deposita la propria costituzione e diventa parte processuale. Prima, tecnicamente, è l’avvocato della persona offesa. Ovviamente la parte civile ha la possibilità di depositare una propria lista testi, documenti, memorie ed altro, al pari del Pubblico Ministero e della difesa dell’imputato.

L’importanza della figura dell’avvocato di parte civile.

Nelle fasi sopra indicate, l’avvocato della persona offesa e/o di parte civile è molto importante in quanto:

  • nella redazione della querela o della denuncia l’avvocato riesce a focalizzare i punti essenziali del reato estrapolandoli dall’emotività della persona offesa. La vittima in molte occasioni pone l’attenzione su fatti emotivi e/o sentimentali che per il diritto penale hanno poco valore. La conseguenza di una denuncia o querela redatta sulla scia dell’emotività è la possibile richiesta di archiviazione;
  • nelle indagini difensive l’avvocato della persona offesa può svolgere una attività parallela a quella del Pubblico Ministero ed andare a valutare e ricercare fonti di prova in ambiti differenti;
  • nel caso della richiesta di archiviazione la figura dell’avvocato della persona offesa è necessaria ed indispensabile se si vuole cercare di proseguire il giudizio;
  • con l’udienza preliminare o il dibattimento, oramai il procedimento è avviato. L’avvocato di parte civile può contribuire (con l’esame dei testimoni, la produzione documentale ecc.) a dar prova della responsabilità penale dell’imputato e tutelare così i diritti del proprio assistito chiedendo, con l’eventuale sentenza di condanna, anche il risarcimento dei danni sia materiali che morali.

Contattare l’avvocato Ingarrica.

L’Avvocato Ingarrica è contattabile tramite social  mediante il nik avvocatoingarrica:

Facebook   Linkedin  Instagram

Oppure compilando il form sottostante e riceverà la risposta in tempi brevi.

Inserire il titolo o il link dell'argomento su cui si ha il dubbio o il problema