Avvocato penalista Roma - onorari - carta credito - bancomat - compensi

Onorari e compensi

La determinazione dei compensi dell'avvocato può essere concordata con il cliente preventivamente e quindi con la sottoscrizione di un preventivo (o accordo) oppure, in mancanza di accordo, si seguono i parametri dettati dai Decreti Ministeriali vigenti. Ad oggi è in vigore il D.M. 55/2014 e successive modifiche

I limiti alla libera pattuizione con il cliente sono il patto di quota lite e l'attività gratuita (intesa anche come attività che prevede altre forme di corrispettivo come per esempio la pubblicità).

Modalità di pagamento

Carte

E' possibile il pagamento mediante l'utilizzo di bancomat e carte di credito operanti nei principali circuiti internazionali

Contanti

Il pagamento in contanti è ammesso nel limite consentito dalla legge. Ad oggi questo è fissato nella misura di €.2.000,00

Paypal e bonifici

Pagamento mediante bonifico o mediante Paypal. Quest'ultimo consente anche una rateazione mensile dell'importo

Gratuito patrocinio

L'avvocato Daniele Ingarrica è iscritto alla lista dei difensori abilitati a difendere coloro che, avendo un reddito basso, hanno diritto affinché sia lo Stato a corrispondere gli onorari dell'attività prestata dall'avvocato. L'ammissione al patrocinio a spese dello Stato è ovviamente soggetta a limitazioni e requisiti. 

Richiedi un preventivo

Indica per cosa si vuole ricevere il preventivo
Descrivi la questione nel modo più dettagliato possibile per permettere all'Avv. Ingarica di formulare correttamente un preventivo. In caso di attività giudiziale specificare se si è persona offesa o indagato/imputato, la fase processuale (indagini primo, grado, appello o cassazione)