Principi di diritto

5 articoli

Analisi di alcune Sentenze della Corte di Cassazione e dei Principi di diritto espressi.

Lo sai che – Puoi conoscere ed aggiornare i precedenti di polizia del C.E.D.?

A tutti può capitare di essere stati controllati dalle forze dell’ordine durante delle loro attività amministrative oppure per altre attività di indagini. Ad alcuni può essere successo di essere stati destinatari di sanzioni amministrative. Queste informazioni confluiscono tutte all’interno di banche date (C.E.D., S.D.I., S.I.S. ed altre) e costituiscono i […]Leggi »

D.Lgs. 231 del 2001 – Autonomia della responsabilità dell’ente

Il decreto legislativo 231 del 2001, nel prevedere una responsabilità amministrativa di enti e società per fatti costituenti reato commessi da soggetti in posizione apicale o dai dipendenti nell’interesse o vantaggio della società stessa (per conoscere l’orientamento giurisprudenziale in relazione ai concetti di interesse o vantaggio clicca qui), ha previsto anche […]Leggi »

Omicidio stradale aggravato dallo stato di ebbrezza

Principio di diritto della Cassazione – Omicidio stradale aggravato dallo stato di ebbrezza.

In caso di sinistro stradale con conseguenze letali (omicidio stradale), qualora il responsabile si trovi in stato di ebbrezza o abbia assunto sostanze stupefacenti risponderà di un unico reato. Lo ha ribadito la Suprema Corte di Cassazione con la Sentenza n. 26857/2018 (scarica il testo integrale della Sentenza n. 26857/2018) richiamando […]Leggi »

Principio di diritto recidiva e comportamento abituale

Analizziamo il principio di diritto affermato dalla Cassazione in relazione alla tenuità del fatto.

La Suprema Corte è intervenuta per chiarire le differenze che sussistono tra l’istituto della recidiva (articolo 99 c.p.) ed il concetto di comportamento abituale previsto dall’articolo 131 bis c.p.. Nello specifico ha affermato il seguente principio di diritto: “La nozione di comportamento abituale – che ricorre quando l’autore ha commesso […]Leggi »